Conoscere la disabilità
Pin It

Ok nessuno escluso nasce da una semplice idea: coinvolgere le persone non disabili nella progettazione di una società inclusiva.

Anno 2017 e siamo qui ancora a parlare dei diritti delle persone disabili, delle barriere architettoniche e culturali che fanno da ostacolo imponente nelle diverse espressioni di vita di queste persone?

Si purtroppo è ancora necessario nonostante le leggi e gli spot pubblicitari. Per migliorare le condizioni di vita delle persone disabili è necessario altro. Forse è necessario un maggiore coinvolgimento dell'intera società attraverso un movimento mediatico e culturale che sappia immedesimarsi nella situazione ed agire di conseguenza.

Agire come? Utilizzando l'empatia, informandosi, osservando quanto accade nelle nostre città, confrontandosi con le situazioni quotidiane di difficoltà! È un esercizio a volte complicato per chi la disabilità non la vive e non la conosce ma necessario per poter cambiare. Capire quanto sia difficile la nostra società per una persona disabile, costretta a confrontarsi con il suo paese ostile, può rappresentare una rivoluzione culturale che farà sbocciare la vera inclusione sociale.

Agire attraverso il cambiamento dei nostri comportamenti, evidenziare le barriere presenti nelle nostre città e chiedere a chi di competenza l'abbattimento rappresenta la vera civiltà. Attraverso Ok Nessuno Escluso possiamo diventare una voce unica ed imponente per rappresentare gli interessi di chi normalmente non è ascoltato e progettare le città del futuro senza barriere di nessun genere.